Se mi segui su twitter devi sapere che ...




Bio:
  • Domatrice di numeri - tecnologica q.b. - in eterna evoluzione - sulla buona strada per diventare saggia - come le rose posso anche pungere. Twitto dal 2012.
  • Se pensi di seguirmi sappi che seguo alcune regole che ti prego di leggere tanto per evitare malintesi futuri, sono infatti tendenzialmente pacifica e so anche essere una persona deliziosa, ma poiché twitter è un luogo popolato da persone stupende ma anche da tanti rompiscatole ti dirò quello che non amo, così non ci saranno sorprese.
  • Studio le dinamiche di Twitter e ne scrivo sul mio blog   http://ilsalottodiladyzeta.blogspot.it   se sei nuovo potresti trovare suggerimenti interessanti. Non ho banner pubblicitari sul blog quindi non invito a cliccare per un guadagno. Mi fa invece piacere se qualcuno legge quello che scrivo.
  • Se vuoi leggere i miei tweet senza menzioni sbricia la mia lista " I tweet di Lady Zeta"
  • Sono su Twitter per fare social, cerco di seguire più persone che posso. Ho l'abitudine di interagire e rispondere a tutti (finché la mole delle mention me lo permetterà) se non lo faccio non è spocchia ma impossibilità a farlo... o forse non hai scritto nulla che richieda una risposta.
  • Ho un sacco di amicizie su Twitter amo mantenere buoni rapporti ma sappi che so essere meravigliosa con chi lo merita e durissima con i maleducati, quindi io rispetto te e tu rispetta me.
  • Se mi segui solo per fare numero e mi defollowi subito dopo che ti ho seguito, farò altrettanto.
  • Ho l'abitudine di seguire i nuovi in lista privata, non aspettarti il follow immediato.
  • Se mi segui per trollarmi ti bloccherò. Non raccolgo le provocazioni, quindi se mi segui solo per criticarmi lascia perdere e se mi segui per fare il provolone lascia ugualmente perdere.
  • Non amo i messaggi diretti (DM) purtroppo è un sottobosco di malelingue che evito volentieri. Se devi dirmi qualcosa dimmelo in TL e io farò altrettanto.
  • Scrivo in fretta quindi se faccio errori e refusi o mi scappa una virgola al posto sbagliato, non darti pena di correggermi. Ti renderesti solo antipatico, non siamo a scuola. 
  • Se hai il profilo bloccato (non è lo spirito di un social) non potrò decidere se mi va di seguirti, in più mi sembrerà di essere spiata quindi ti bloccherò. Anche se non hai una pic ma continui a tenerti l'uovo probabilmente ti bloccherò.
  • Se ti piace quello che scrivo fai lo sforzo anche di ritwittarmi qualche volta o penserò che non mi leggi.

Post popolari in questo blog

I blackout della mente

Le mie 10 regole per smettere di fumare

Un traguardo importante